Cei: al via da lunedì il Consiglio permanente

Da lunedì 23 a mercoledì 25 settembre si svolge a Roma, presso la sede della Cei (Circonvallazione Aurelia, 50), la sessione autunnale del Consiglio episcopale permanente. Dopo l’introduzione del vice-presidente mons. Mario Meini (vescovo di Fiesole) –  che sarà inviata ai giornalisti accreditati – i lavori prevedono una riflessione sugli Orientamenti pastorali della Chiesa italiana per il quinquennio 2020-2025. “Un primo testo, già condiviso con i vescovi, si colloca nel solco di Evangelii Gaudium, disegnando tre cerchi concentrici dell’incontro tra il Vangelo e gli uomini di oggi”, informa l’Ufficio Cei per le comunicazioni sociali. All’ordine del giorno del Consiglio una ripresa e un approfondimento, dopo i lavori dell’Assemblea generale di maggio, circa “Modalità e strumenti per una nuova presenza missionaria”. L’obiettivo è offrire proposte per percorsi con cui rinnovare il volto missionario della Chiesa italiana. Il Consiglio si soffermerà anche sull’Incontro di riflessione e spiritualità “Mediterraneo frontiera di pace”: verranno illustrati i contenuti e si farà un punto sulla preparazione e sull’organizzazione dell’evento (Bari, 19-23 febbraio 2020). Giovedì 26 settembre, alle ore 12, nella Sala Marconi di Palazzo Pio (Piazza Pia, 3), il segretario generale, mons. Stefano Russo, illustrerà in conferenza stampa il comunicato finale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy