Diocesi: mons. Mazzoccato (Udine), nuova lettera pastorale nel segno della missionarietà e della gioia dell’annuncio

È nel segno della missionarietà e della gioia dell’annuncio la nuova lettera pastorale di mons. Bruno Mazzoccato, arcivescovo di Udine. “‘Andate e fate discepoli tutti i popoli’ (Mt 28,19). La gioia di essere missionari del Vangelo” è il titolo del documento, che accompagna l’avvio del nuovo anno pastorale, che sarà caratterizzato dal concretizzarsi del progetto diocesano delle “Collaborazioni pastorali”. La lettera pastorale – in distribuzione in questi giorni nelle parrocchie e a tutti gli operatori pastorali, disponibile anche on line – è articolata in quattro parti. La prima è dedicata alla “riscoperta della passione missionaria”, con un forte radicamento nell’esortazione apostolica “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco; la seconda parte è incentrata sulla gioia del Vangelo, mentre la terza è rivolta agli operatori pastorali e al loro fondamentale ruolo all’interno del progetto delle Collaborazioni pastorali. A Maria, infine, è dedicata la quarta e ultima parte del documento. “La scelta di scrivere una lettera pastorale all’insegna della missionarietà – spiega mons. Mazzoccato – è legata al progetto diocesano che vede le Collaborazioni pastorali come nuove opportunità per l’azione missionaria della Chiesa sul territorio friulano”. Nucleo centrale della lettera è la gioia del Vangelo e dell’essere cristiani. “C’è il rischio diffuso – sottolinea l’arcivescovo di Udine – di avere, come dice Papa Francesco, più facce quaresimali che facce pasquali, perché magari si lascia che a prendere il sopravvento siano le delusioni, l’amarezza o le critiche. Partire da lì con il progetto diocesano significherebbe aver perso in partenza. La missione vuol dire invece testimoniare, portare la lieta notizia”. In questo contesto si inserisce il progetto delle Collaborazioni pastorali, “piccole cellule missionarie sul territorio”, come le definisce mons. Mazzoccato, in cui prende vita un’importante “forma di corresponsabilità” tra i vari carismi e ministeri che operano nella Chiesa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo