Cultura: Università Cattolica, domani a Milano giornata di studi per i 20 anni del Dipartimento di scienze della comunicazione e dello spettacolo

Si aprirà domani mattina alle 10, nella storica sede di via S. Agnese a Milano, la giornata di studi che l’Università Cattolica organizza per celebrare i 20 anni del Dipartimento di scienze della comunicazione e dello spettacolo. “La comunicazione come risorsa”: questo il titolo dell’iniziativa, che racconta questi vent’anni di studi e ricerche a partire dall’esperienza maturata dall’Istituto diretto fin dalla sua fondazione da Gianfranco Bettetini. Il Dipartimento, che oggi opera congiuntamente nelle sedi di Milano e Brescia, è stato diretto dalla sua istituzione fino al 2010 da Francesco Casetti e, nel triennio 2011-2013, da Annamaria Cascetta. Durante la giornata si alterneranno diverse tavole rotonde con focus su tematiche di grande attualità: dalle fake news al ruolo dei social media nell’interpretazione dei fatti fino alle nuove professioni della comunicazione. Dopo i saluti istituzionali, alle 10.30 si entrerà nel vivo dei lavori con la tavola rotonda “Immagini ai confini del vero: i media alla prova della realtà”. Alle 12.30 si terrà il dibattito intitolato “Un teatro per la trasformazione partecipata della comunità”, accompagnato dalla presentazione de i TiPiCi, associazione di gruppi di teatro sociale e di comunità dell’area metropolitana milanese. Alle 14.30 sarà la volta del workshop “Storie iniziate qui”, con le testimonianze di alunni, collaboratori e amici di vecchia data del dipartimento. Tra questi ci saranno Serena Balivo, miglior attrice italiana under 35 nel 2017, Laura Cantarelli, direttore operativo Rcs Live presso Rcs MediaGroup, Laura Casarotto, direttore Italia 1, Sebastiano Lombardi, direttore Rete 4, Cinzia Squadrone, Media Strategy Consultant Rai, Paolo Taggi, autore televisivo, Andrea Valagussa, sceneggiatore (La strada di casa, A un passo dal cielo). Alle 15.30, invece, si affronterà il tema “Mediaconversando. Ricerca accademica per le industrie e le istituzioni della comunicazione”. La giornata di studi si concluderà con la presentazione (ore 17.00) del volume “Media and Communication in Italy. Historical and Theoretical Perspectives”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo