Diocesi: Melfi, per il progetto “I Cammini, tra radici e futuro” giochi e animazioni per bambini

Anche i bambini protagonisti del progetto “I Cammini, tra radici e futuro” di Matera Capitale europea della Cultura 2019, coprodotto dall’arcidiocesi di Matera-Irsina, in partenariato con la diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa, dall’associazione Parco culturale ecclesiale “Terre di luce” e dalla fondazione Matera-Basilicata 2019, patrocinato dal Pontifico Consiglio della cultura e dall’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei. Si intitola “Tutti giù per terra” un percorso per uno sviluppo sostenibile in cui i più piccoli saranno coinvolti. “Non si tratta di restare a terra… sono già troppe le persone costrette a rimanervi. Vogliamo invece ripartire da nostra madre Terra, capire le cause del degrado e rialzarci insieme, per costruire un mondo dove ci sia vita per tutti”, si legge in una nota degli organizzatori. Una mostra, inoltre, sarà dedicata ai diritti dei bambini e delle bambine nel mondo con alcuni disegni. L’appuntamento è per domani, domenica 1° settembre, dalle 18.30 alle 20, e per domenica 8 settembre, dalle 17 alle 18.30, in piazza IV Novembre, a Melfi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia