Settimana liturgica: don Lombardo (Messina), “occasione privilegiata di crescita”

“Un invito a riscoprire la nostra vocazione battesimale che si nutre dei sacramenti e che trova nella liturgia una occasione privilegiata di crescita, di sviluppo e di forza per essere vissuta nella vita concreta quotidiana”. Così don Giovanni Lombardo, maestro di cappella e organista della cattedrale di Messina e curatore della rassegna di cultura, arte e spiritualità “Armonie dello Spirito”, presenta in un video, la Settimana liturgica nazionale al via a Messina dal 26 agosto. Il sacerdote indica i momenti di animazione attraverso il canto e la musica che saranno effettuati nei momenti celebrativi della Settimana liturgica, principalmente a cura del coro diocesano, in rappresentanza di tutte le parrocchie dell’arcidiocesi. Parteciperanno anche cantori di tutta Italia che hanno conseguito il corso di perfezionamento liturgico-musicale della Conferenza episcopale italiana. “La settimana liturgica sarà vissuta e accompagnata da momenti liturgici animati con il canto, con la musica e con momenti di elevazione spirituale – aggiunge don Lombardo -. L’uomo partecipa di questa bellezza anche attraverso l’esperienza dell’arte. Quindi, non possono mancare nella Settimana liturgica questi momenti di celebrazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori