Giornalismo: aperte le iscrizioni per la 25ª edizione del premio “Natale Ucsi 2019”

Sono aperte le iscrizioni al premio giornalistico nazionale “Natale Ucsi 2019”, che giunge quest’anno alla 25ª edizione e ha come titolo “Per un giornalismo solidale”. Il premio nacque nel 1994 dall’idea di un gruppo di professionisti attivi in riva all’Adige, con l’obiettivo di fare emergere il bello e buono che si muove e prospera nelle maglie, anche più recondite, della nostra società, e che il lavoro giornalistico ha spesso il merito – pur senza tanti clamori – di sottrarre dall’oblio e dall’indifferenza collettivi, per farli conoscere a tutti. Tra le novità di quest’anno c’è la modalità d’iscrizione, d’ora in avanti esclusivamente online. Le candidature degli articoli pubblicati ovvero dei servizi televisivi/radiofonici andati in onda dal 1 novembre 2018 al 31 ottobre 2019 dovranno infatti pervenire, con allegata scheda di partecipazione, all’indirizzo candidature@premioucsi.it, entro le ore 17 di giovedì 31 ottobre 2019, esclusivamente tramite servizi web quali, a titolo esemplificativo, wetransfer.com, e non più, come nelle edizioni precedenti, in formato cartaceo. Si potrà scrivere alla mail segreteria.premioucsi@gmail.com, esclusivamente per ricevere chiarimenti sul regolamento e modalità di partecipazione. Bando 2019, regolamento e scheda di iscrizione sono pubblicati sui siti web www.premioucsi.itwww.ucsi.itwww.odg.it (sezione Premi giornalistici) e www.ordinegiornalisti.veneto.it. La giuria, presieduta da Bruno Cescon, docente di Liturgia e comunicazione del Pontificio ateneo sant’Anselmo di Roma e composta da membri di Ucsi Verona, Ucsi Veneto e Ucsi Trentino, assegnerà tre premi principali al giornalista autore del miglior articolo pubblicato su quotidiani o periodici (incluse testate online), al giornalista autore del miglior servizio giornalistico televisivo e a quello che realizzato il miglior servizio radiofonico. Due i premi speciali (Targa Athesis e “Il genio della donna”), che si affiancano al Riconoscimento speciale della giuria “Giornalisti e società: la professione giornalistica al servizio dell’uomo” della Conferenza episcopale del Triveneto. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 14 dicembre a Verona.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori