Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Migranti, il comandante della Gregoretti dai pm. Afghanistan: bomba contro bus, 34 morti. Bologna, due Tir a fuoco in autostrada

Migranti, aperto fascicolo a Siracusa. Il comandante della Gregoretti dai pm

La procura di Siracusa ha aperto un fascicolo sulla vicenda di nave Gregoretti della Guardia Costiera, ferma nel porto di Augusta dalla notte di sabato con a bordo 115 migranti. La procura ha aperto un’inchiesta per accertare le condizioni igienico-sanitarie dei migranti. Al momento nessuno è stato iscritto nel registro degli indagati. Il procuratore Fabio Scavone, che ha sentito a lungo il comandante della Gregoretti, ha incaricato tre consulenti in malattie infettive di effettuare un’ispezione. “Stiamo verificando le condizioni delle persone a bordo, dopo l’esito dell’ispezione potremmo trarre conclusioni”, dice Scavone.

Afghanistan: bomba contro bus, 34 morti, nella provincia di Farah

Almeno 34 persone, tra cui donne e bambini, sono morte e altre 17 sono rimaste ferite stamattina per lo scoppio di una bomba sul ciglio della strada al passaggio di un autobus nel distretto di Bala Blok, nella provincia occidentale afgana di Farah.

Corea del Nord: ancora un lancio ieri di due missili non identificati

La Corea del Nord ha lanciato ieri altri due missili non identificati dalla sua costa orientale. Lo rendono noto le autorità sudcoreane.    Il lancio avviene a meno di una settimana da quello di due razzi a corto raggio, apparentemente di nuova progettazione, caduti nel Mar del Giappone dopo aver volato ad una altezza di 50 km, rispettivamente per 430 e 690 km. Non è chiaro ancora di quale tipo di missili si tratti, ma gli Stati Uniti hanno confermato il lancio. I missili non hanno posto nessuna minaccia agli Usa: lo affermano fonti americane alla Cnn.

Vaticano, nuovo sistema per la segnalazione di abusi

Entro l’anno il Vaticano stabilirà un sistema pubblico, permanente e facilmente accessibile, per la presentazione di rapporti riguardanti crimini e negligenze in materia di abusi su minori e persone vulnerabili. Lo ha reso noto il cardinale vicario Angelo Comastri – spiega l’Osservatore Romano – attraverso una lettera inviata ai capi dicastero e agli assistenti spirituali della Città del Vaticano, con la procedura per far emergere eventuali informazioni e accuse di abuso.

Bologna, due Tir a fuoco in autostrada: muore un autista

Un incidente stradale sul raccordo tra l’Autostrada A14 Bologna-Taranto e la A1 Milano-Napoli, all’altezza di Borgo Panigale, a cui è seguito un incendio che ha distrutto due dei tre mezzi pesanti coinvolti. L’autista dell’ultimo autoarticolato, Gheorghe Pantea Moglan, 68 anni di Treviso, originario della Romania, è morto mentre un secondo è stato trasferito in codice di media gravità all’Ospedale Maggiore. Tutto è accaduto a un centinaio di metri dove il 6 agosto 2018, ci fu il tamponamento che provocò l’esplosione dell’autocisterna di Gpl e il conseguente crollo di una porzione del manto stradale.

Grecia, scossa di terremoto a Creta

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata alle 7.40 ora locale (le 6.40 in italia) sulla costa centrosettentrionale dell’isola greca di Creta. Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a 75 km di profondità e epicentro vicino a Malevizi. Non si hanno al momento notizie di eventuali danni a persone o cose.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo