Commissione Ue: von der Leyen eletta presidente. Conte, “inizio incoraggiante, Italia farà la sua parte affinché l’Europa sappia rinnovarsi”

(Foto: Presidenza del Consiglio dei ministri)

“L’elezione di Ursula von der Leyen a presidente della Commissione europea rappresenta un inizio incoraggiante. Ma è solo l’inizio”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in una nota diffusa a seguito dell’elezione della tedesca von der Leyen al vertice dell’esecutivo comunitario. “Apprezziamo le proposte programmatiche della presidente von der Leyen in direzione di un’Europa finalmente più solidale, più rispettosa dell’ambiente e più sicura rispetto ai traffici illeciti e alla migrazione illegale”, sottolinea il premier italiano, evidenziando che “il percorso della nuova Commissione europea in direzione di un’Europa più vicina ai bisogni dei cittadini, più giusta e più democratica avrà successo se potrà contare sull’impegno di tutte le Istituzioni europee e degli Stati membri”. “Su quello italiano – assicura Conte – potrà certamente contare”. “Consapevole del suo ruolo come Paese fondatore dell’Unione europea, l’Italia – garantisce il presidente del Consiglio – intende fare la sua parte affinché l’Europa sappia rinnovarsi e torni a mettere i cittadini al centro del suo futuro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa