Economia: Conte, “a Trump dirò di mettere fine alla guerra dei dazi”. “Potremmo essere interessati da un nuovo intervento con il quantitative easing”

“Stiamo subendo e soffrendo la guerra dei dazi, è un dato di fatto. Dirò all’amico Donald Trump adesso che lo vedrò al G20 in Giappone: ‘cerchiamo di metter fine a questa guerra dei dazi’. Perché alcuni nostri settori, in particolare quello delle automobili con tutto l’indotto sta subendo una forte contrazione dell’export”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, incontrando i giornalisti al termine della sua visita a Napoli.
Sulla possibilità di un ulteriore stimolo all’economia dei Paesi europei attuato intervenendo nuovamente con il quantitative easing” Conte ha affermato che “noi come Paese potremmo essere interessati”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori