Corpus Domini: Lamezia Terme, giovedì celebrazione nella nuova chiesa di San Benedetto e processione fino all’ospedale “Giovanni Paolo II”

A Lamezia Terme, la solennità del Corpus Domini verrà celebrata giovedì 20 giugno. La concelebrazione eucaristica, in programma alle 19 nella nuova Chiesa di San Benedetto, sarà presieduta dal vescovo diocesano, mons. Luigi Cantafora. Seguirà poi, sempre con la partecipazione del clero diocesano e religioso della diocesi, la processione con il Santissimo Sacramento che raggiungerà l’ospedale “Giovanni Paolo II” per poi rientrare nella chiesa di S. Benedetto.
“La processione del Corpus Domini che arriverà nei pressi dell’ospedale cittadino, vuole essere anzitutto – spiega una nota – un segnale concreto di vicinanza della Chiesa lametina al mondo della sofferenza e della malattia, ai tanti degenti del nostro ospedale, portando nella preghiera tutti gli ammalati nei quali, in modo particolare, si rivela il volto del Cristo sofferente”. Inoltre, “vuole essere anche un gesto di attenzione da parte della Chiesa diocesana rispetto alle problematiche riguardanti l’ospedale di Lamezia, auspicando soluzioni nell’ottica del bene comune e soprattutto di attenzione prioritaria alla tutela della salute e dei diritti delle persone”.
Alla celebrazione del Corpus Domini, che per via di un altro evento nell’area di corso Numistrano quest’anno non avverrà come al solito nel centro della città, parteciperanno gli aderenti ai movimenti e associazioni ecclesiali della diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori