Giornata rifugiato: Termoli, numerosi eventi in programma dal 20 al 29 giugno

Sono numerosi gli eventi in programma a Termoli, dal 20 al 29 giugno, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato, dedicata quest’anno al tema “Non si tratta solo di migranti”. A Termoli, le iniziative sono coordinate dall’Istituto “Gesù e Maria”, ente gestore insieme al Consorzio Aid del progetto Sprar-Siproimi “Rifugio sicuro” attivato dal Comune di Termoli in partenariato con i Comuni di Ururi e Larino e grazie al quale si dà ospitalità a 76 persone, di cui gran parte minori e famiglie.
Il programma – che prevede convegni, concerti, mostre e installazioni, incontri, proiezioni di film, visite guidate – è stato predisposto con l’intenzione di “promuovere i temi dell’accoglienza considerata come risorsa per il welfare di comunità, le pratiche di inclusione sociale dei migranti e di tutte le persone in stato di bisogno, la tutela delle vittime di tratta, le politiche per l’intervento in favore dei senzatetto, la cultura, la valorizzazione del territorio, la musica e il cinema”.
Giovedì 20 giugno, alle 18 nella sala consiliare del Comune di Termoli, si svolgerà il convegno “Mai più schiave, né schiavi” sulla tratta degli essere umani ai fini di sfruttamento sessuale e lavorativo. Il giorno seguente, alle 21, proiezione del film “Paese Nostro” presso la scalinata del Folklore dove sabato 22 giugno, alle 22, si terrà il concerto di “Je suis Napolitain”.
Il 27 giugno, dalle 18.30 la sala consiliare del Comune di Termoli ospiterà il convegno su “housing first e diritto all’abitare”. Alle 21, alla scalinata del Folklore a Termoli, proiezione del film “Elling”.
Venerdì 28 giugno, alle 18.30 nella sala consiliare del Comune di Termoli, si terrà “To-get-ther”, presentazione della campagna “Liberi di partire, liberi di restare” con la partecipazione di mons. Nunzio Galantino, presidente dell’Apsa.
Sabato 29 giugno alle 10 “borgo aperto” con visita guidata del Paese Vecchio di Termoli e, dalle 12 alle 19, apertura della “Termoli Sotterranea”; in serata, dalle 21, sulla scalinata della cattedrale di Termoli concerto dell’Orchestra giovanile, coro femminile e piccolo coro di voci bianche “Punto di valore”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo