Diocesi: Brindisi-Ostuni, a San Donaci dibattito sull'”Europa generazionale” e confronto con i giovani

Si svolgerà mercoledì 19 giugno, alle 20, sul sagrato della Clchiesa matrice di San Donaci, in piazza Faggiano, l’incontro “Europa generazionale: tra generazioni, capace di generare”. Si tratta di un momento di riflessione promosso dall’Ufficio di Pastorale sociale dell’arcidiocesi di Brindisi-Ostuni, in collaborazione con la parrocchia Maria Ss. Assunta e con il patrocinio dell’amministrazione comunale di San Donaci. Sarà l’ultimo appuntamento di un percorso pastorale itinerante per il territorio diocesano che abbraccia molti comuni del territorio, da Locorotondo a Veglie. “Un cammino formativo all’insegna della Dottrina Sociale della Chiesa nel quale si sono affrontati diversi temi d’attualità sociopolitica: da giovani e lavoro agli esempi di buona magistratura, dallo sviluppo sostenibile a vita e famiglia, fino alla celebrazione del centenario dell’appello ai liberi e forti di don Sturzo”. Nell’ultimo appuntamento interverranno Rocco Buttiglione, accademico e già ministro, e la segretaria generale della Cisl Puglia Daniela Fumarola, che approfondiranno il futuro dell’Europa a poche settimane dalle consultazioni elettorali che hanno portato al rinnovo del Parlamento europeo. Sarà un incontro a più voci durante il quale i relatori dialogheranno con quattro giovani del territorio che hanno maturato diverse esperienze sociali d’Europa: Augusta Massari, notaio; Francesca De Pasquale, presidente diocesana dell’Azione Cattolica; Marco Lolli, consigliere comunale e provinciale, Enrico Scarciglia, imprenditore agricolo di Guagnano. Il prefetto di Brindisi, Umberto Guidato, e il Sindaco della cittadina brindisina, Angelo Marasco, introdurranno la serata. Le conclusioni saranno affidate all’arcivescovo Domenico Caliandro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia