Università Cattolica: Abdoul e Tarek, una borsa di studio per realizzare un sogno e fare grandi cose

Abdoul Razak Koura, originario del Togo, è un rifugiato politico. Dopo aver conseguito la laurea triennale all’Università di Pavia, ha vinto una borsa di studio dell’Istituto Toniolo ed oggi frequenta il Master in risorse umane. “Questa borsa di studio dimostra che anche le persone che vengono da altre culture o da altre realtà possono fare grandi cose”, spiega Abdoul in un video realizzato in occasione della 95ª Giornata per l’Università Cattolica che si celebra domani, 5 maggio, e che quest’anno ha per tema “Passione, talento, impegno. Cercando il mio posto nel mondo”.
Tarek Aljaber invece viene da Damasco, in Siria, e per diversi anni ha girato il mondo facendo il traduttore di libri. Poi ha deciso di “cambiare vita” e ora, come Abdoul, frequenta un Master grazie ad una borsa di studio dell’Istituto Toniolo. “Per me questo significa fare qualcosa di concreto in Italia: mi fa vedere che nel mondo ci sono delle opportunità e che ci sono delle cose che tu puoi fare per cambiare il mondo”, sottolinea Tarek. “Avere una borsa di studio e fare un master in Italia, in italiano – confida – per me è come far vivere un bambino che sogna”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori