Festival Michael: dal 4 all’11 maggio a Monte Sant’Angelo per promuovere il patrimonio culturale, spirituale e naturale

Si terrà dal 4 all’11 maggio, a Monte Sant’Angelo (Foggia), la seconda edizione del Festival Michael che vuole valorizzare e promuovere il patrimonio culturale, spirituale, naturale ed enogastronomico dell’antica cittadina garganica. Numerosi gli appuntamenti in programma, tra cui la sottoscrizione, alla presenza di autorità regionali pugliesi e dei rappresentanti delle cittadine e dei santuari micaelici europei, del gemellaggio tra il santuario di san Michele e i santuari di Le Mont St Michèl, san Michele in Val di Susa e san Giacomo di Compostela, insieme alla firma del “patto di amicizia” tra i santuari di Puglia, quali santa Maria di Leuca, san Nicola di Bari, san Michele del Gargano.
Non mancheranno gli eventi culturali con le conferenze degli storici Giorgio Otranto e Franco Cardini (domenica 5 maggio), di Paolo Giuseppe Caucci von Saucken, del Centro di Studi Compostellani di Perugia (9 maggio), e di altri esperti provenienti da diversi Paesi. Tanti anche gli appuntamenti musicali: venerdì 10 maggio è in programma lo spettacolo che vedrà protagonisti Enzo Decaro, Gianmaria Cervo e Gianni Papi, mentre sabato 11 andrà in scena “La musica è pericolosa – Concertato”, un racconto musicale, con al pianoforte il Premio Oscar Nicola Piovani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy