Elezioni europee: conto alla rovescia -1. Andrea (Como) vota per la prima volta. “Credo in una Ue più unita”

Sarà la prima volta per Andrea: il 26 maggio voterà perché crede “nell’evoluzione” del suo Paese, l’italia, e “in un’Europa più unita”. Andrea – di Anzano del Parco, in provincia di Como – è uno dei tanti studenti che ogni anno arrivano a Strasburgo per visitare la sede del Parlamento Ue, la casa dei cittadini europei, che ai cittadini che lo desiderano apre le sue porte ogni giorno. “Mi ha colpito molto la grandezza e la prorompenza di questo Parlamento”, dice al Sir Andrea, considerandolo “un bel segnale” del fatto che “l’Europa ha una buona casa per portare avanti i propri progetti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo