Siria: Avsi, dal 23 maggio a Milano mostra fotografica sulla “voglia di vita dei bambini siriani rifugiati”

Arie Kievit per Back to the Future

“Back to the future. Scatti di voglia di vita dei bambini siriani rifugiati”: è il titolo della mostra fotografica internazionale che verrà inaugurata giovedì 23 maggio (fino al 30) a Milano ( ore 18.30 Talent Garden, via Merano, 16) per iniziativa di AVSI, Terre des Hommes Italia, Terre des Hommes Netherlands e War Child Holland. La mostra espone gli scatti di tre fotografi internazionali Andy Hall, Diego Ibarra Sánchez e Arie Kievit che mostrano il desiderio dei bambini siriani rifugiati in Libano e Giordania di “ritornare a scuola, ritornare al futuro”. Ed è proprio questo lo scopo della mostra: riportare a scuola migliaia di bambini rifugiati siriani grazie al sostegno dell’Unione europea con il suo fondo Madad. La mostra sarà inaugurata giovedì 23 maggio con un incontro a ingresso libero con interventi di Lucia Castelli (Senior Child Protection Advisor Avsi), Donatella Vergari, Presidente di Terre des Hommes Italia, Ilaria Masieri (Desk Libano e Palestina Terre des Hommes Italia) Nika Farnworth (Back to the future Program Manager). Nell’occasione, con l’introduzione dell’autrice Roberta Lippi verrà proiettato in anteprima il trailer del documentario “Il viaggio in Libano di Nina Zilli. Il futuro dei bambini siriani”, in onda su Sky Arte il 12 giugno alle 20.45. Questa di Milano è l’unica tappa in Italia della mostra. Per informazioni ulteriori: www.back-to-the-future.org – Evento facebook.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa