Diocesi: Sora, inaugurato un centro di comunità a Pescosolido grazie al programma “Emergenza Centro Italia 2013”

“Le strutture che abbiamo realizzato in mezzo alle case di ciascuno di noi vogliono essere il cuore della vita comunitaria”: lo ha affermato il vescovo di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo, mons. Gerardo Antonazzo, inaugurando il nuovo centro di comunità a Pescosolido (Fr), realizzato dopo il terremoto del 2013 che ha colpito anche la zona di Sora. Un grande salone, un’aula, servizi e locale tecnico fanno parte della nuova struttura, costruita grazie ai fondi 8xmille della Cei all’interno del programma costruzioni Emergenza Centro Italia 2013 di Caritas Italiana. “Grazie alle strutture che fanno parte della comunità c’è un’occasione di crescita sociale e religiosa, in vista della crescita comune. In una trama intensa di relazioni si inseriscono questi ambienti, che inauguriamo con la benedizione del Signore” ha aggiunto mons. Antonazzo. Il terremoto ha reso necessari lavori di messa in sicurezza anche alla chiesa di Pescosolido, dedicata ai Santi Giovanni Battista ed Evangelista. Il nuovo centro di comunità rispetta nella struttura i più moderni criteri antisismici, con fondazione e pilastri in cemento armato e travi in legno lamellare per la copertura. L’intitolazione è al beato Carlo Liviero, fondatore della congregazione delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore, per molti anni presenti con una comunità a Pescosolido.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori