Papa Francesco: a Regina Cæli, “sono le donne le prime a incontrare il Risorto”

“Tutti i Vangeli mettono in risalto il ruolo delle donne, Maria di Magdala e le altre, come prime testimoni della risurrezione. Gli uomini, intimoriti, erano chiusi nel cenacolo. Pietro e Giovanni, avvertiti dalla Maddalena, fanno solo una rapida sortita in cui constatano che la tomba è aperta e vuota. Ma sono le donne le prime a incontrare il Risorto e a portare l’annuncio che Egli è vivo”. Lo ha detto Papa Francesco nel Regina Cæli con i fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro per il Lunedì dell’Angelo. “Gesù risorto cammina accanto a noi. Egli si manifesta a quanti lo invocano e lo amano. Prima di tutto nella preghiera – ha aggiunto il Papa -, ma anche nelle semplici gioie vissute con fede e gratitudine. Possiamo sentirlo presente pure condividendo momenti di cordialità, di accoglienza, di amicizia, di contemplazione della natura. Questo giorno di festa, in cui è consuetudine godere un po’ di svago e di gratuità, ci aiuti a sperimentare la presenza di Gesù”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo