Papa Francesco: arrivato all’Istituto Mohammed VI degli Imam, predicatori e predicatrici

Il Papa è arrivato all’Istituto Mohammed VI degli Imam, predicatori e predicatrici. E’ la prima volta che un Pontefice entra in un centro di formazione musulmano. Francesco è stato accolto dal re Mohammed VI, dal Ministro degli Affari religiosi, dal direttore dell’Istituto e dal presidente del Consiglio degli Ulema all’ingresso posteriore del “blocco B” e insieme, ricevendo gli onori della Grand Royale, hanno raggiunto direttamente l’auditorium, prendendo posto su due poltrone di velluto rosso, l’uno accanto all’altro. La visita prevede la proiezione di un video, il saluto del Ministro degli Affari religiosi e la testimonianza di uno studente europeo e di uno studente africano. Dopo l’esecuzione di brani musicali della tradizione ebraica, cristiana e musulmana, il Re Mohammed VI accompagna Papa Francesco all’auto e si congeda da lui. Quindi il Santo Padre si trasferisce in auto alla sede della Caritas di Rabat, per l’incontro con i migranti, ultimo appuntamento della prima delle due giornate in Marocco.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori