Diocesi: Sora, i giovani commentano i Vangeli della Quaresima in diretta streaming

#parlagiovane è l’hashtag e lo slogan di un progetto promosso dalla diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo per il tempo di Quaresima. Da un’idea del Centro di animazione e orientamento pastorale, che raccoglie diversi uffici diocesani, ogni venerdì, alcuni giovani propongono in diretta video un breve commento al Vangelo della domenica, mettendo a confronto la Parola con la propria vita, e interagiscono poi con altri ospiti in studio – sacerdoti, suore, educatori – e spettatori da casa, giovani e non solo. Don Alessandro Rea, direttore dell’Ufficio diocesano di comunicazioni sociali, si occupa del progetto della Pastorale digitale. “Si tratta di un esperimento per la nostra diocesi, che sta avendo finora un buon riscontro – racconta al Sir –. Ogni settimana scegliamo una parola-chiave da cui far partire la riflessione e il dialogo. Nei circa venti minuti di trasmissione, grande spazio viene dato ai giovani, gli interventi sono brevi e cerchiamo anche di lasciare lo spettatore con alcuni interrogativi su cui meditare. Chi ci chiama da casa offre provocazioni e riflessioni sempre interessanti e incalzanti”. Un piccolo studio televisivo, una telecamera e un telefono sono gli strumenti utilizzati per l’iniziativa, che si inserisce in un percorso più ampio dedicato ai giovani dopo il Sinodo e che è accompagnato dall’hashtag #giovaniechiesa. Il programma può essere seguito in diretta o in differita dal sito www.diocesisora.it o attraverso la pagina Facebook e il canale Youtube della diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori