Fosse Ardeatine: Conte, “abbiamo il dovere di ricordare per onorare la memoria delle vittime e per trarre monito per il futuro”

“Oggi ricordiamo i 335 innocenti trucidati 75 anni fa dalle truppe naziste alle Fosse Ardeatine. Una delle pagine più tragiche della nostra storia che abbiamo il dovere di ricordare per onorare la memoria delle vittime e dei loro familiari, ma anche per trarre monito per il futuro”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in un tweet pubblicato ieri in occasione del 75° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia