Via della seta: Conte, “non c’è da convincere nessuno”. “Siamo in pieno accordo con i partner europei”

foto SIR/Marco Calvarese

Sull’adesione dell’Italia alla Via della seta “non c’è da convincere nessuno perché l’accordo o si sottoscrive o non si sottoscrive”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, incontrando i giornalisti a Bruxelles dov’è arrivato per partecipare ai lavori del Consiglio europeo. Quello con la Cina è un accordo che “abbiamo deciso di sottoscrivere”, ha confermato il premier. “Siccome siamo in famiglia informerò i miei partner su quello che stiamo facendo ma è ovvio che siamo in pieno accordo e non c’è nessun problema”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo