Papa Francesco: udienza, 12mila in piazza, fa salire sette bambini sulla papamobile. Tra i gruppi anche la “Carovana della terra”

Il Papa è arrivato alle 9.15 in piazza San Pietro, e ha cominciato il consueto appuntamento del mercoledì, a cui partecipano 12.500 fedeli, stando ai dati della Prefettura Pontificia, facendo salire a bordo della papamobile 7 bambini, maschi e femmine, riconoscibili dai cappellini gialli e bianchi che indossano per l’occasione. Come di consueto, i bambini sono i protagonisti del giro della jeep bianca scoperta tra i settori delimitati dal colonnato del Bernini. Il Papa li ha accarezzati e baciati, con gesti anche premurosi, come quando ha rimesso un cappuccio in testa a un bambino per ripararlo dal vento che glielo aveva strappato, o quando ha consolato un bimbo che piangeva con parole e sorrisi rassicuranti. Tra i gruppi presenti all’udienza generale, c’è oggi anche “La Carovana della Terra”, iniziativa nata nel 2015 per promuovere la pace e l’abolizione delle armi nucleari. Ha raggiunto oggi piazza San Pietro anche una piccola rappresentanza di fedeli provenienti dagli Emirati Arabi Uniti, l’ultimo viaggio internazionale del Papa, che alla fine di questo mese si appresta a partire alla volta delMarocco. Al termine del giro tra i vari settori della piazza, prima di compiere il tratto a piedi che lo separa dalla sua postazione al centro del sagrato, Francesco si è congedato dai suoi piccoli ospiti, facendoli scendere dalla papamobile e salutandoli uno ad uno.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa