Elezioni europee: Parlamento Ue, in forse le nuove proiezioni sui risultati di maggio

(Bruxelles) Per ora è solo una indiscrezione. Ma non è escluso che il Parlamento europeo potrebbe interrompere la pubblicazione delle proiezioni dei risultati delle elezioni europee di maggio, che aveva inaugurato a metà febbraio e proseguito il 1° marzo. La terza pubblicazione dei dati, con relativa distribuzione dei seggi, prevista per lunedì 18 marzo, era stata posticipata “per motivi tecnici”. Si ritiene, in sostanza, che tali proiezioni, basate su sondaggi nazionali, vadano oltre il ruolo istituzionale del Parlamento europeo e del suo ufficio stampa e ufficio studi. Così durante la riunione di domani, 21 marzo, i presidenti dei gruppi politici all’Europarlamento potrebbero decidere di interrompere la pubblicazione delle proiezioni del futuro Parlamento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa