Diocesi: Civita Castellana, bambini e ragazzi animano la Via Crucis nei venerdì di Quaresima per le strade di Orte

È iniziata venerdì scorso, e prosegue per tutti i venerdì di Quaresima alle 21, l’esperienza della Via Crucis itinerante nei diversi quartieri di Orte Scalo (Vt). L’iniziativa, promossa dalla parrocchia dei Santi Giuseppe e Marco, viene animata ogni settimana dai bambini di una classe del catechismo e dai ragazzi del percorso dopo-Cresima. Don Giuseppe Aquilanti è parroco a Orte Scalo. “Siamo al terzo anno di questa proposta, che coinvolge in prima persona non solo i bambini ma anche le loro famiglie. Durante gli incontri del catechismo, vengono preparate dai ragazzi delle brevi riflessioni legate alle stazioni della Via Dolorosa, che poi sono loro stessi a proporre alla comunità cittadina durante la preghiera del venerdì sera”. Il filo conduttore del percorso di preghiera è quest’anno legato al tema dell’Eucarestia, intesa come incontro con Dio e occasione di invio missionario a servizio degli uomini. “Non tutte le stazioni della Via Crucis sono di facile comprensione per i più piccoli, che a volte hanno bisogno del nostro aiuto”, prosegue il parroco di Orte Scalo. “Mi ha stupito però vedere con quanta immediatezza riescano a comprendere l’offerta libera che Gesù fa di sé con la Passione, il messaggio di un uomo che, pur essendo Dio e potendo fare altre scelte, ha deciso di percorrere la via della croce”, conclude.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa