Scuole cattoliche: Milano, sabato convegno su “La libertà di scelta educativa nel modello lombardo”

“La libertà di scelta educativa nel modello lombardo: come valorizzarlo nell’autonomia” è il titolo del convegno organizzato sabato prossimo, dalle 9 alle 13 presso il Teatro Guanella a Milano dall’associazione Vita consacrata in Lombardia. Obiettivo del convegno è il rafforzamento e l’ampliamento di una normativa che dia risposte positive alle esigenze del settore paritario, volto a permettere il crescere di offerte formative innovative e di qualità, nell’interesse di studenti e famiglie. Gli organizzatori del convegno auspicano che tale modalità di lavoro e di collaborazione – che ha ha costruito un positivo “modello lombardo” – possa essere replicato anche in altre Regioni d’Italia grazie a una valorizzazione dell’autonomia. I lavori saranno aperti da padre Luca Zanchi, presidente dell’associazione Vita consacrata della Lombardia. Sono previsti diversi interventi tra i quali quello del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e del capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del Miur, Carmela Palumbo. A concludere il convegno sarà suor Anna Monia Alfieri, referente scuola Usmi Lombardia. Il convegno gode del patrocinio di Agesc, Age, Aninesei Lombardia, Cdo Opere Educative, Comitato politico scolastico non statale, Diesse Lombardia, Faes, Fidae Lombardia, Filins Lombardia, Fism Lombardia, Opera Nazionale Montessori, Chi ben comincia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo