Acli Siena: oggi la presentazione del libro “Pane sporco. Combattere la corruzione e la mafia con la cultura”

Su iniziativa delle Acli di Siena, in collaborazione con Libera e la Fondazione Monsignor Orlando Donati, oggi alle ore 17.30 verrà presentato presso la sala Sant’Ansano del Santa Maria della Scala il libro di Vittorio Alberti “Pane sporco. Combattere la corruzione e la mafia con la cultura”. Oltre all’autore, componente del Dicastero vaticano per il servizio dello sviluppo umano integrale, e alla presenza dell’arcivescovo di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino, mons. Antonio Buoncristiani, interverranno Rosy Bindi, già presidente della Commissione parlamentare antimafia, e il procuratore della Repubblica di Siena, Salvatore Vitello. “Abbiamo scelto di presentare questo libro – spiega il responsabile delle Acli Siena, Enrico Fiori – perché siamo convinti che la lotta contro la corruzione e le mafie passi innanzitutto attraverso un forte impegno culturale. L’idea che sta alla base dell’innovativa intuizione dell’autore, Vittorio Alberti, è legata al fatto che questi fenomeni criminali possano essere combattuti, non solo sul necessario piano repressivo, ma anche mettendo in campo tutta la potenza culturale italiana, un valore da giocare nella società, per raggiungere un autentico progresso civile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo