Premio San Tommaso d’Aquino: lo spagnolo Enrique Martìnez Garcìa è il vincitore dell’edizione 2019

È stato annunciato in questi giorni il nome del vincitore dell’edizione 2019 del premio internazionale San Tommaso d’Aquino, promosso dall’omonimo Circolo che ha sede nel paese natale di san Tommaso. Il riconoscimento è andato a Enrique Martínez García, professore all’Università Abat Oliba di Barcellona, membro della Pontificia Accademia di San Tommaso e direttore dell’Istituto San Tommaso. Martìnez “ha usato nel suo insegnamento e nelle sue pubblicazioni le risorse dell’antropologia di san Tommaso per sviluppare una filosofia dell’educazione integrale della persona umana. Egli ci aiuta così ad affrontare le sfide odierne della trasmissione del sapere e dei valori” spiega padre Serge-Thomas Bonino, presidente del Comitato Scientifico del Circolo San Tommaso d’Aquino. Il premio sarà consegnato ad Aquino (Fr) il 2 marzo prossimo, nella chiesa di Santa Maria della Libera. Nella stessa occasione, saranno comunicati i vincitori di due borse di studio del concorso “Veritas et amor”, che premiano una tesi di laurea o una monografia e un’opera d’arte ispirate al pensiero di san Tommaso. Il Circolo San Tommaso d’Aquino compie nel 2019 dieci anni di vita, “un compleanno di qualità, di successi, di valori – sottolinea il vescovo di Sora mons. Gerardo Antonazzo –. Un progetto che va nella giusta direzione di studiare, scoprire, approfondire. valorizzare e diffondere, con poliedriche fasi, il messaggio Tomistico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo