Elezioni regionali: Acli Bologna, un manifesto programmatico destinato ai candidati governatori e consiglieri

Un manifesto programmatico destinato ai candidati governatori e consiglieri per le elezioni regionali del gennaio 2020 in Emilia Romagna. Sarà presentato domani, venerdì 6 dicembre, alle 12.30, nella sede delle Acli provinciali di Bologna, che hanno promosso l’iniziativa assieme ad altre associazioni tra cui Azione Cattolica diocesana di Bologna, Comunità di Sant’Egidio, Mcl e Ucid. Tra i temi toccati dal documento, oltre a quello della famiglia, l’impresa, il welfare, l’educazione delle giovani generazioni, la casa. “Si tratta in qualche modo della continuazione del lavoro svolto nel 2016 per le elezioni comunali di Bologna – spiega Filippo Diaco, presidente delle Acli -. Abbiamo coinvolto alcune delle principali associazioni di ispirazione cattolica bolognese per muovere alcune istanze ai candidati e alle candidate. Nel 2016 ottenemmo dal sindaco di Bologna, cui fu sottoposto, da candidato, il nostro manifesto l’assessorato alla Famiglia. Anche stavolta auspichiamo analoga, concreta adesione di coloro che ci amministreranno nel prossimo mandato elettorale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy