Elezioni regionali: Forum Emilia-Romagna, un Manifesto per la natalità e la famiglia per un futuro più roseo

Un Manifesto per la natalità e la famiglia che individua 7 macro-temi a proposito di politiche familiari. È quello proposto dal Forum delle associazioni familiari dell’Emilia-Romagna ai candidati alle elezioni regionali del prossimo 26 gennaio che su ogni punto possono aderire, non aderire, oppure aderire parzialmente, motivandone la scelta.
“Anche l’Emilia-Romagna – spiega il Forum nel presentare l’iniziativa -, come il resto dell’Italia, è caratterizzata dall’invecchiamento della popolazione, aggravato dalla progressiva riduzione dei nuovi nati: in Regione erano più di 42.000 nel 2009, sono progressivamente calati a 32.747 nel 2018. Le donne in età fertile fanno sempre meno figli: se per mantenere l’equilibrio demografico ogni donna dovrebbe avere 2,1 figli di media, nel 2018 in Regione ne hanno avuto solo 1,34, dato in costante calo negli ultimi dieci anni. Gli immigrati da soli non bastano a risolvere il problema: le proiezioni demografiche indicano inequivocabilmente che, aumentando il numero di pensionati e riducendosi sempre di più la popolazione attiva, l’attuale sistema di welfare, in particolare sanità e pensioni, diventerà insostenibile. Meno nati e più anziani, inoltre, non favoriscono lo sviluppo economico della Regione. Al contrario, l’investimento sulla natalità non potrà che avere degli impatti fortemente positivi sulla crescita economica, ma anche sociale della Regione. In che modo? Semplicemente assecondando il desiderio delle coppie della Regione di avere il numero di figli desiderato”.
Sul tema della natalità il Forum lancia una proposta ai candidati e agli schieramenti: l’inserimento nei programmi elettorali di un obiettivo di natalità al 2025 – cioè al termine del mandato quinquennale – di 1,6 figli per donna (rispetto all’attuale 1,34). Un impegno che presuppone automaticamente l’avvio di tutte quelle politiche familiari, a 360 gradi, che il Forum propone e che mette a disposizione nel proprio Manifesto per la natalità e la famiglia.
Per i candidati interessati a partecipare all’iniziativa, illustrando la propria posizione rispetto ai temi ed alle proposte elaborate dal Forum, sul sito è presente un modulo online. Le risposte fornite verranno pubblicate sul sito e aggiornate fino al giorno prima del voto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa