Rai Vaticano: “Viaggio nella Chiesa di Francesco”, auguri dalla base militare di Shama in Libano e “Domenica della Parola”

A Shama, Libano, confine tra Siria e Israele. Un giorno con il contingente italiano e con i cappellani militari impegnati ad illustrare il messaggio di pace, per il 2020, di Papa Francesco. È il servizio di apertura di “Viaggio nella Chiesa di Francesco”, il programma di Massimo Milone e Nicola Vicenti che Rai Vaticano propone su Rai Uno lunedì 30 dicembre, alle 00.30. Il reportage è firmato da Stefano Girotti. Parlano tra gli altri, mons. Santo Marcianò, ordinario militare per l’Italia, il cappellano militare don Massimo Gelmi, il generale Stefano Del Col, il generale Diego Filippo Fulco, il sindaco di Tiro Hassan Dbouk, l’arcivescovo Chucrallah-Nabil El-Hage e l’arcivescovo greco melchita di Tiro, mons. Mikhail Abbrass. Sempre nella puntata del 30 dicembre, il significato della prima Domenica della Parola istituita da Papa Francesco (26 gennaio 2020). Costanza Miriano lo ha chiesto a Susanna Tamaro, Chiara Amirante, don Luigi Maria Epicoco e al monaco camaldolese Guido Innocenzo Gargano. Paola Coali, da Firenze, racconta la bellezza della Parola nei capolavori del Museo dell’Opera di Firenze con mons. Timothy Verdon. Ed ancora: la Chiesa missionaria di Papa Francesco raccontata da Gianni Valente, giornalista dell’agenzia Fides, autore del volume-intervista con il Pontefice “Senza di lui non possiamo far nulla, essere missionari oggi nel mondo”, e Mario Marazziti, storico esponente della Comunità di S. Egidio, che, nel volume “Porte aperte, viaggio nell’Italia che non ha paura”, ricorda “l’appello di Papa Francesco ad ogni parrocchia per accogliere almeno una famiglia di profughi. “Viaggio nella Chiesa di Francesco” andrà in replica su Rai Storia, domenica 5 gennaio alle 12.30 e per l’estero, sui canali di Rai Italia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy