Natale: mons. Santucci (Massa Carrara), “è la nostra festa di figli che accolgono l’amore del Padre”

“Il Natale è la nostra festa di figli che accolgono l’amore del Padre che si chiama Gesù”. Lo ha scritto il vescovo di Massa Carrara-Pontremoli, mons. Giovanni Santucci, nel messaggio diffuso in occasione delle festività natalizie.
“Le strade sono piene di luci, i negozi particolarmente decorati, in casa si prepara il presepio e l’albero… perché è Natale, una festa che coinvolge tutti”, osserva il vescovo: “È Natale, ricordiamo la nascita di Gesù”. “È bene fare festa, ma proviamo a chiederci: chi è Gesù?”, ammonisce mons. Santucci. “E se la risposta che troviamo in noi è quella che sappiamo da sempre: Gesù, è il Figlio di Dio e il Figlio di Maria che nasce a Betlemme”, allora “proviamo a chiederci perché il Figlio di Dio si fa uomo? E la risposta è una sola, perché Dio ama l’uomo, ciascuno di noi, come un Padre e vuole per noi la gioia”. “E come un Padre che ama – conclude il vescovo – non si arrende mai alla lontananza, alla indifferenza del figlio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori