Traffico organi: Pas, grazie a cancelliere Sanchez Sorondo partnership con Oms e Tts per etica donazioni e trapianti nel mondo

Mons. Marcelo Sanchez Sorondo, cancelliere della Pontificia Accademia delle scienze (Pas), ha avuto un ruolo fondamentale nella promozione di una pratica etica della donazione e del trapianto di organi in tutto il mondo, diffondendo il messaggio di Papa Francesco secondo il quale il traffico di organi è una forma illegale di schiavitù umana e un crimine contro l’umanità. E’ quanto si legge in un comunicato della Pas che sottolinea come l’integrazione dei principi guida dell’Oms nell’ambito dell’iniziativa cinese Via della seta –  intraprendere un solido programma etico di trapianto d’organi nei paesi non sviluppati – sia un riconoscimento all’opera del cancelliere e dello scienziato e accademico Francis Delmonico nel raggiungimento di questo obiettivo con la leadership allineata della Cina. La Pontificia Accademia, infatti, sotto la guida del professor Delmonico e del cancelliere Sorondo, ha  sostenuto la riforma della Cina per sradicare la pratica non etica e condannabile del recupero di organi dai prigionieri giustiziati. Nel 2017, Sanchez  ha invitato i leader della riforma cinese al summit della Pas sul traffico di organi e il turismo dei trapianti che negli ultimi tre decenni ha coinvolto migliaia di individui. “Le raccomandazioni della Pontificia Accademia sono un’importante aggiunta ai principi sui trapianti etici sviluppati dall’Oms – prosegue il comunicato -, poiché considerano il traffico di organi come un crimine contro l’umanità”. L’anno successivo, mons. Sanchez è stato invitato in Cina per discutere del “modello cinese” di un sistema di istruzione pubblica organizzato a livello nazionale. Nel frattempo l’arcivescovo ha stretto una partnership con la Task Force dell’Oms guidata da Delmonico e la Transplantation Society (Tts) guidata dalla dottoressa Nancy Ascher per promuovere il trapianto etico in India, Filippine, Messico, Colombia e Costa Rica, e supervisionare l’applicazione di tali modelli di trapianto etico, soprattutto in Cina. L’alleanza della Pas con la task force dell’Oms e la Tts ha portato alla stesura della recente proposta Kunming che contiene gli elementi per i trapianti etici in Cina.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori