Diocesi: Cagliari, l’arcivescovo Miglio incontra minori e adulti immigrati

Si svolgerà, sabato 21 dicembre, alle 9, nell’aula magna del Seminario di Cagliari l’iniziativa “È Natale, il vescovo incontra gli immigrati”. Sarà l’amministratore apostolico, l’arcivescovo mons. Arrigo Miglio, a incontrare gli immigrati presenti nel territorio diocesano. L’incontro, finalizzato a promuovere un momento di confronto e conoscenza reciproca tra le varie comunità, è organizzato dalla Caritas diocesana di Cagliari, in collaborazione con l’Ufficio diocesano Migrantes e in partenariato con il Csv Sardegna Solidale. Saranno presenti, oltre a don Marco Lai, direttore della Caritas diocesana, e a padre Stefano Messina, direttore dell’Ufficio diocesano Migrantes, i capi religiosi, i referenti e i membri delle diverse comunità di immigrati, gli ospiti del Sistema di protezione per i titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati “San Fulgenzio” e delle altre accoglienze della Caritas diocesana, i ragazzi delle scuole coinvolti nei progetti promossi durante l’anno dal Gruppo di educazione alla mondialità della Caritas diocesana. L’iniziativa vedrà gli interventi di partecipanti di varie nazionalità, culture e religioni nell’ottica della “costruzione di una civiltà del dialogo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy