Diocesi: mons. Mogavero (Mazara del Vallo) agli amministratori locali, “coltivare le relazioni coi cittadini”

“Coltivare le relazioni coi cittadini e, laddove necessario, recuperarle nell’obiettivo del servizio per il quale siete chiamati”. Così il vescovo di Mazara del Vallo, mons. Domenico Mogavero, si è rivolto agli amministratori locali nell’incontro in vista del Natale che si è tenuto nella parrocchia Maria Ss. della Confusione di Salemi. Come di consueto il vescovo, sia per Natale che per Pasqua, trascorre una mattinata di riflessione assieme agli amministratori locali (sindaci, assessori, consiglieri comunali), condividendo con loro passi del Vangelo e ascoltando dagli stessi amministratori le esperienze vissute nelle proprie realtà. Mons. Mogavero ha ribadito agli amministratori – venti i partecipanti tra sindaci, assessori e consiglieri – che “questi incontri rappresentano l’occasione per ritrovarci e confrontarci insieme con più tempo rispetto alle diverse opportunità istituzionali che ci vengono date durante l’anno”. Il presule, durante l’incontro, ha preso come riferimento il presepe, al quale “oggi si dà poca importanza ma che ha un forte valore simbolico e di relazioni”. Dalla voce degli amministratori è emersa la difficoltà con la quale ogni giorno svolgono il proprio servizio: “Pochi fondi e sempre più esigenze da parte dei cittadini – hanno ribadito –, spesso ci sentiamo soli nel nostro cammino, come se non ci fosse la consapevolezza, da parte dei cittadini, delle difficoltà che riscontriamo ogni giorno”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo