Diocesi: Acireale, una “Tendostruttura” per il Natale delle popolazioni colpite dal sisma dello scorso anno

Sarà presentata giovedì 19 dicembre, alle 10.30, nel Palazzo vescovile di Acireale, la “Tendostruttura” e il programma di attività che verranno ospitate, dal 20 dicembre al 1° gennaio, nella piazza di Pennisi (Catania), per le festività natalizie, rivolte agli abitanti delle frazioni a monte di Acireale, colpite dal sisma dello scorso anno. La struttura è messa a disposizione dal Centro di servizio per il volontariato etneo, con il patrocinio della città di Acireale e del Dipartimento Regionale di Protezione civile, il supporto della diocesi di Acireale e la collaborazione delle comunità parrocchiali di Pennisi e Fiandaca e del Comitato “Per Pennisi”. Alla presentazione saranno presenti il vescovo, mons. Antonino Raspanti, il presidente del Centro di Servizio per il volontariato etneo, Salvo Raffa, e il sindaco di Acireale, Stefano Alì. In calendario feste, laboratori creativi, momenti di animazione e fraternità con la collaborazione di diverse associazioni attive sul territorio con l’obiettivo di coinvolgere e rianimare la comunità ed evitarne la disgregazione. Si comincerà, venerdì 20 dicembre, alle 18, con la messa presieduta dal vescovo Raspanti. Saranno presenti i volontari delle associazioni. Prevista inoltre la benedizione della “Tendostruttura”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia