Rai Due: Sulla Via di Damasco, domani puntata sul caso Natuzza Evolo

Accusata per anni di isterismo, è invece iniziato il processo di beatificazione. A Sulla Via di Damasco, domani, domenica 15 dicembre, alle 9.15, su Rai Due, il caso Natuzza Evolo, la mistica delle stimmate, una donna semplice, che diceva di essere “uno straccio”, “un verme di terra”. A parlarne in studio con Eva Crosetta, Luciano Regolo, giornalista e condirettore di Famiglia cristiana, esperto e figlio spirituale di questa figura protagonista di fenomeni straordinari come le stimmate, la bilocazione o la capacità di diagnosticare malattie a persone mai viste prima. Tra gli argomenti di questa puntata dedicata a una gigante delle fede, anche le apparizioni dell’angelo custode, le visioni sacre, tutti fenomeni che hanno risvegliato la coscienza di ricchi e poveri, saggi e ignoranti, avvicinando molti al mistero dell’aldilà. Durante il programma di Vito Sidoti, alcuni repertori Rai in cui “mamma Natuzza” si racconta, spiega i fenomeni di cui è protagonista, le effusioni del suo sangue e il senso di quelle sofferenze che hanno attraversato tutta la sua vita.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa