Papa Francesco: inaugurato “Spazio Italia” all’interno della nuova sede di Scholas Occurrentes

(Foto Vatican Media/SIR)

Il Papa è arrivato oggi puntuale, alle 16, all’inaugurazione del nuovo spazio “Scholas Italia”, all’interno della nuova sede di Scholas Occurrentes in Vaticano, nel palazzo San Callisto. In quest’angolo di Trastevere, è stato accolto da una delegazione di ragazzi formatori di Scholas, provenienti da Giappone, Argentina, Stati Uniti, Haiti, Israele, Mozambico, Messico, Spagna, Italia e Colombia, che hanno festeggiato insieme a lui il suo cinquantesimo anniversario di ordinazione sacerdotale, con tanto di “Happy Birthday” cantato dal vivo e corredato dagli applausi. Poi il collegamento in videoconferenza con la nuova sede di Los Angeles, negli Stati Uniti, con Haiti e con Assisi. L’evento di oggi – ricordano gli organizzatori – lancia i progetti e le iniziative che la Fondazione Pontificia svilupperà nel prossimo anno: tra tutti l’evento mondiale in programma il prossimo 14 maggio 2020 sul tema “Ricostruire il patto educativo globale”, per “rilanciare l’impegno educativo con le nuove generazioni, rinnovando la passione per un’istruzione più aperta e inclusiva, capace di ascoltare i ragazzi, attraverso un dialogo costruttivo e di reciproca comprensione”. Scholas ha promosso programmi educativi in tutto il mondo, in particolare in Colombia, Haiti, Israele, Messico, Mozambico e Giappone. In quest’ultimo Paese è stata inaugurata una nuova sede lo scorso 22 novembre.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo