Politica: card. Bassetti ai parlamentari, “deporre odi e calunnie”

“La Costituzione indica il vostro dovere, ma il Natale vi mostra qual è il modo più autentico per compierlo: rinascere. E la rinascita politica passa dalla volontà di deporre odi e calunnie, di conoscersi meglio, di arrivare a guardarsi in modo diverso, di tendere a formare una comunità”. Così il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, nell’omelia della messa in preparazione al Natale per i deputati e i senatori della Repubblica Italiana. “L’autorità dell’Istituzione parlamentare da sola non basta, se non c’è tra voi la gioia di condividere la grande responsabilità di cui siete investiti”, ha aggiunto il cardinale: “Le regole sono importanti, ma da sole non bastano: molto di più possono la chiarezza, lo studio, il confronto, la cordialità e, quel che più conta, la coscienza”. Il cardinale ha invitato a conservare “la fiducia e il coraggio”, che “ci aiuteranno a guardare la storia dalla parte di chi la soffre davvero”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa