Corte costituzionale: Cartabia nuova presidente. Casellati, “altro passo importante verso piena affermazione delle donne ai vertici delle istituzioni”

“Saluto con grande soddisfazione l’elezione della professoressa Marta Cartabia alla presidenza della Corte costituzionale. Nel congratularmi per questa prestigiosa investitura, come primo presidente donna del Senato desidero esprimere l’orgoglio di vedere finalmente una donna ai vertici della Consulta”. Lo ha dichiarato il presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati.
Per la seconda carica dello Stato, “la sua elezione, oltre a rendere merito ad un curriculum professionale e accademico di assoluta eccellenza, segna infatti un altro passo importante verso la piena affermazione del ruolo delle donne ai vertici delle massime istituzioni dello Stato”.
“Sono certa che sotto la sua presidenza – ha concluso Casellati – la Corte costituzionale saprà continuare con rinnovata determinazione quel dialogo con la società civile che è premessa fondamentale per operare un bilanciamento dei diritti attento alle reali istanze del Paese e capace di interpretarne le continue trasformazioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa