Diocesi: “Progetto Policoro” Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, al via “AttivaIdee – Scommetti su te stesso”

Nasce dalla sinergia progettuale del “Progetto Policoro” delle diocesi di Ascoli Piceno e di San Benedetto del Tronto e si svolge tra il 7 novembre e il 14 gennaio 2020. Si tratta del percorso “AttivaIdee – Scommetti su te stesso”, rivolto ai giovani della provincia ascolana di età compresa fra i 18 e i 30 anni con l’obiettivo di smuoverne le coscienze per aiutarli ad essere generativi nel territorio e non solo. “Verranno consegnati ai giovani degli strumenti utili, per poter realizzare al meglio il proprio progetto… il proprio sogno! Lavoreremo sui talenti di ciascuno e sulle potenzialità del territorio. Sarà centrale la rete che si costituirà fra i giovani e fra le figure professionali che li accompagneranno per tutto il percorso”, spiegano i promotori. “AttivaIdee” verrà realizzato in sinergia con il territorio, partendo da realtà locali come Fondazione lavoro per la persona, InformaGiovani del Comune di San Benedetto del Tronto e Centro giovanile l’Impronta di Ascoli Piceno. Primo appuntamento il 7 novembre presso GiovaniLab, “La Vigna” di Ripatransone alle 21 sul tema “Sogni e talenti”. Gli altri due incontri, sempre alle 21, sono “Realtà del territorio”, il 12 dicembre, curato dall’Informagiovani del Comune di San Benedetto presso il  Centro l’Impronta in piazza Bonfine ad Ascoli Piceno, e “Cucire il sogno nella realtà, sviluppo, sostenibilità e critica”, in programma il 14 gennaio 2020 presso la Bcc di Ripatransone. Iscrizioni presso una delle filiali Bcc, Sportello informagiovani, Centro l’Impronta di Ascoli Piceno oppure tramite e-mail a diocesi.sanbendetto@progettopolicoro.it oppure diocesi.ascoli@progettopolicoro.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy