Unitalsi: domani la Giornata dell’adesione con iniziative in tutte le sottosezioni d’Italia

L’Unitalsi vivrà domani, domenica 1° dicembre, la Giornata dell’adesione che precederà, come consuetudine, quella internazionale delle persone con disabilità, prevista martedì 3 dicembre. Nelle 19 sezioni regionali e 250 sottosezioni locali, i nuovi soci faranno il loro ingresso nell’associazione, mentre chi ha già aderito in passato rinnoverà la propria scelta. Oggi l’Unitalsi conta più di 50mila soci, tra cui circa 11mila sono persone con disabilità. I giovani diversamente abili che ne fanno parte sono circa mille. “Vorrei far parte dell’Unitalsi. Come posso fare? È una domanda che mi rivolgono in tanti – spiega il presidente nazionale, Antonio Diella – durante i nostri servizi, al termine degli incontri, a conclusione dei pellegrinaggi. La Giornata dell’adesione è dedicata sia a chi rinnova l’impegno nell’Unitalsi sia a chi non fa ancora parte della associazione, ma vuole incominciare un cammino. In questa giornata i volontari e i soci ribadiscono con forza il proprio ‘eccomi’, segno di accoglienza e servizio al fianco e con le persone in difficoltà e diversamente abili non solo a Lourdes, ma anche nel quotidiano, nelle proprie città, nelle proprie parrocchie e nelle comunità”. Nelle diverse sottosezioni saranno numerose le iniziative e le attività che, grazie alla creatività dei volontari, sottolineeranno l’importanza della giornata. Immagini e testimonianze verranno raccolte grazie alla campagna social #aderiscoxchè.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy