Immacolata: Palermo, al via le celebrazioni nella basilica di San Francesco d’Assisi. L’8 dicembre processione cittadina del simulacro argenteo

Con l’apertura della cappella dell’Immacolata da parte del parroco della basilica di San Francesco d’Assisi, padre Gesualdo Ventura, del sindaco Leoluca Orlando e del barone di Pietralonga Curti Gialdino, iniziano oggi, a Palermo, i festeggiamenti dell’Immacolata, che avranno il momento centrale nella solennità dell’8 dicembre. Il programma prevede ogni giorno la messa con la recita della novena predicata da mons. Gianni Colzani, teologo della diocesi di Milano, docente emerito della Pontificia Università Urbaniana. Domani, venerdì 29 novembre, alle 15.30, si svolgerà il pellegrinaggio cittadino della Milizia dell’Immacolata. Sabato, alle 10, è previsto invece il pellegrinaggio delle Adoratrici e adoratori del Santissimo Sacramento. La celebrazione eucaristica sarà presieduta dall’arcivescovo emerito di Monreale, mons. Salvatore Di Cristina. Sabato 7 dicembre, alle 19, i vespri saranno presieduti dal ministro provinciale dell’Ordine dei frati minori conventuali, padre Gaspare La Barbera, alla presenza dell’arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, cui seguirà l’affidamento della città di Palermo all’Immacolata, con la tradizionale offerta degli scudi da parte del sindaco Leoluca Orlando. Domenica 8 dicembre, alle 8, il pellegrinaggio delle Confraternite laicali dalla cattedrale alla Basilica di San Francesco dove mons. Lorefice, alle 8.15, celebrerà la messa. Per le 10, è in programma quella solenne presieduta da padre Gaspare La Barbera. La processione cittadina del simulacro argenteo dell’Immacolata prenderà il via dalla basilica alle 16 e si sonderà per le vie della città con una sosta a piazza San Domenico, dove sarà offerto il tradizionale omaggio floreale alla Madonna, per poi raggiungere la cattedrale. Concluderà le celebrazioni, domenica 15 dicembre, alle 17.30, la messa presieduta da mons. Giorgio Demetrio Gallaro, eparca di Piana degli Albanesi, cui seguirà il ritorno del simulacro argenteo dell’Immacolata nella cappella che lo custodisce.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy