Ue: Strasburgo, conferenza sull’economia sociale. Nel pomeriggio la “tribuna per le generazioni future”

(Strasburgo) Quarta edizione della Giornata europea delle imprese dell’economia sociale oggi a Strasburgo, su iniziativa del Comitato economico sociale europeo (Cese). L’incontro si tiene al Centro amministrativo della città alsaziana, Parc de l’Etoile, dalle 8.45 alle 18.45. “L’economia sociale: mobilitare città, regioni e società civile. Patto per l’impatto sull’Unione europea” il tema dei lavori che intendono “rivedere i progressi compiuti nella costruzione di un ecosistema per le imprese dell’economia sociale”, spiegano gli organizzatori, e “vedere quali sono i passi successivi per il riconoscimento e la diffusione di questo modello di impresa”. In programma ci sono degli “atelier partecipativi paralleli” che declinano con prospettive diverse il legame tra economia sociale di mercato ed Europa. Nel pomeriggio si svolge una “tribuna per le generazioni future” con la domanda: “Le imprese di economia sociale devono diventare la norma?”. Seguirà una tavola rotonda con esponenti delle istituzioni europee (Parlamento, Commissione, Comitato europeo delle regioni e Cese). Il Cese sarà rappresentato dal suo presidente, Luca Jahier. Sarà quindi pubblicato un documento di riflessione per la nuova Commissione e il nuovo Parlamento e sarà presentato il “processo di Strasburgo”, capitale europea dell’economia sociale. Il programma sottolinea che in serata i partecipanti potranno visitare la parte dei mercatini di Natale dedicata all’economia sociale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo