Solidarietà: Università europea Roma, due giornate di raccolta medicinali con la Fondazione Banco farmaceutico

L’Università europea di Roma, in collaborazione con la Fondazione Banco farmaceutico onlus, organizza per il 28 e 29 novembre due giornate di raccolta farmaci nell’atrio dell’ateneo, in via degli Aldobrandeschi 190, dalle 9.30 alle 15.30. Gli studenti dell’Università europea di Roma affiancheranno gli operatori della Fondazione Banco farmaceutico nella raccolta di farmaci per iniziative di solidarietà. I medicinali saranno destinati al dispensario pediatrico Santa Marta e ai volontari di Gioventù missionaria, per la loro missione in Messico. “Nel mondo – si legge in una nota diffusa oggi – esistono persone talmente povere da non potersi comprare neppure le medicine per poter sopravvivere. La Fondazione Banco farmaceutico ha l’obiettivo di rispondere al bisogno delle persone indigenti, attraverso la collaborazione con le realtà assistenziali che già operano contro la povertà sanitaria, testimoniando un cammino di educazione alla condivisione e alla gratuità”. Le due Giornate di raccolta di farmaci fanno parte delle attività di responsabilità sociale dell’Università europea di Roma, che ha tra i suoi obiettivi principali la formazione integrale della persona. Una “formazione che consenta non solo l’acquisizione di competenze professionali, ma che orienti lo studente ad una crescita personale e sviluppi uno spirito di servizio per gli altri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo