Edifici di culto: Napoli, domani il card. Sepe dedica la chiesa parrocchiale dello Spirito Santo

Domani alle ore 10.30, il card. Crescenzio Sepe, arcivescovo-metropolita di Napoli, presiederà la solenne celebrazione eucaristica per la dedicazione della chiesa parrocchiale dello Spirito Santo, nella zona del Parco Side ad Arzano. Istituita nel 1989, la parrocchia dello Spirito Santo fu sistemata in locali provvisori ed è stata retta da don Gigino Rocco fino alla sua morte improvvisa, avvenuta nel 2008.

L’architetto Annaluce Somma, incaricata della progettazione e della direzione dei lavori, ha continuato ad operare in sinergia con il nuovo parroco, don Fulvio D’Angelo, ed in costante ascolto dei membri della Comunità. Il progetto, approvato dal Comune di Arzano e dall’Ufficio Cei per l’edilizia di culto, ha visto, nel settembre 2015, la posa della prima pietra. Si tratta di un edificio luminoso, ampio ma raccolto, a pianta quadrata. L’asse della diagonale ovest-est conduce dal Battistero al Presbiterio, che si trova nella parte più alta della copertura in legno lamellare. I Poli liturgici sono stati realizzati da Centro Ave Arte di Loppiano (Fi) e rispettano, come tutta l’opera, le indicazioni dei documenti Cei per la progettazione di nuove chiese. Nella progettazione grande attenzione è stata riservata all’efficientamento energetico del fabbricato. Inoltre, attraverso il posizionamento delle aperture e l’orientamento della struttura, è stata studiata una ventilazione naturale che permette, nella stagione estiva, all’aria fresca di entrare dal basso e a quella calda di uscire dall’alto. La cura nella scelta dei materiali contribuirà a una manutenzione facilitata.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia