Derby Bologna-Parma: don Luppi (Cappellano Bologna), “mettere in campo ogni energia per la città e per Sinisa”

Tempo di “Derby dell’Emilia” per Bologna e Parma che si affronteranno domenica 24 novembre, alle ore 12,30, allo stadio Renato dall’Ara della città capoluogo di regione, nella partita valida per la 13ª giornata del campionato di calcio 2019/2020 di serie A. Una sfida per la quale scende in campo anche il cappellano del Bologna calcio, don Luciano Luppi, che è parroco nella chiesa dei Santi Giovanni Battista e Gemma Galgani di Casteldebole. In un video messaggio chiama all’appello giocatori e tifosi rossoblu per superare il “momento delicato” che sta affrontando la squadra emiliana. “Ma la squadra ha tutte le risorse per poterla affrontare con determinazione e anche, penso, ricaricata dalla visita dell’allenatore Sinisa”, le parole di don Luppi che è sicuro del fatto che tutti metteranno in campo ogni energia per superare l’ostacolo del Parma. “Lo devono alla città, lo devono a Sinisa”, sottolinea il cappellano del Bologna calcio che ricorda la forza dell’allenatore Mihajlovic che, immediatamente dopo un intervento di trapianto di midollo osseo per curare la leucemia che lo ha colpito, è tornato in campo per allenare i suoi giocatori e restare vicino alla squadra proprio in preparazione al derby dell’Emilia.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia