This content is available in English

Germania: assemblea Comitato centrale cattolici tedeschi (ZdK). Cammino sinodale e benedizione coppie dello stesso sesso. Fine mandato per Vesper

Al lavoro da stamane a Bonn i membri del Comitato centrale dei cattolici tedeschi (ZdK), con un’agenda densa di temi caldi per i due giorni dell’assemblea plenaria. Oggi in programma c’è il confronto sul cammino sinodale avviato dalla chiesa tedesca, con il voto definitivo sulla partecipazione dello ZdK e la designazione dei 69 membri laici che faranno parte dell’”assemblea sinodale” insieme ad altrettanti vescovi, si inizierà a riflettere sui quattro temi di fondo su cui si concentrerà il cammino dei prossimi due anni: il potere nella Chiesa, il sacerdozio, la donne, la sessualità. Ospite dell’assemblea stamane il ministro per l’economia Gerd Müller per parlare di responsabilità morale delle imprese rispetto ai temi della sostenibilità. Il ministro ha invitato le chiese a essere parte di questa sfida e ha simbolicamente sollecitato tutte le parrocchie tedesche a iniziare usando “caffè equo e solidale”. Sull’ordine del giorno di domani ci sono invece in discussione una proposta di documento sulla benedizione delle coppie omosessuali cattoliche e il terzo Kirchentag ecumenico, l’evento che cattolici ed evangelici vivranno insieme a Francoforte nel 2021. Questa sera, momento festoso di commiato dal segretario generale Stefan Vesper, che lascia dopo 20 anni di servizio allo ZdK.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy