Diocesi: Alghero-Bosa, il 25 novembre a Padria convegno su “Viabilità, mobilità nel territorio e servizi alla famiglia”

Sarà “Viabilità, mobilità nel territorio e servizi alla famiglia” il tema del convegno diocesano che si terrà lunedì 25 novembre, dalle 10, nell’ex convento dei Frati francescani a Padria (Ss). L’appuntamento è organizzato dall’Ufficio per i Problemi sociali e il lavoro della diocesi di Alghero-Bosa, in collaborazione con il Comune di Padria, l’Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali ed il Progetto Policoro.
Sullo sfondo la questione “spopolamento” alla quale, per volontà del vescovo Mauro Maria Morfino, la diocesi dedica alcune riflessioni sul gravissimo problema del decremento demografico: “quasi tutti i Comuni non costieri – spiega una nota – sono toccati da questo fenomeno così imponente che non accenna ad arrestarsi. Le nostre popolazioni ne sono fortemente colpite: l’indice di vecchiaia nei piccoli Comuni delle zone interne tocca cifre impressionanti”. Per contrastare lo spopolamento, secondo la diocesi, è urgente “assicurare la fruibilità dei Servizi sociali delle zone interne, agli stessi livelli di quelli esistenti nei poli urbani” e “alimentare la cultura della solidarietà nel territorio”.
Il convegno a Padria, sottolinea la nota, “è segno tangibile della concreta attenzione che si vuole dare a questi luoghi a torto considerati marginali; ma è proprio su questi luoghi che si vuole scommettere per ridare slancio e speranza di un futuro migliore soprattutto tra i coraggiosi giovani che continuano ad animarli vivendoci nonostante i disagi e le notevoli difficoltà”.
Alla Giornata di studio interverranno il vescovo Mauro Maria Morfino, il sindaco di Padria, Alessandro Mura, il presidente del Consiglio Regionale, Michele Pais, e l’amministratore straordinario della Provincia di Sassari, Pietrino Fois. Previsti gli interventi di professionisti e docenti universitari, ma anche degli studenti del liceo di Pozzomaggiore, voce giovane del territorio. Le conclusioni sono affidate all’assessore regionale Roberto Frongia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo