Papa Francesco: Angelus, “alcune statistiche sulla povertà fanno soffrire”

“Il mio pensiero va a quanti, nelle diocesi e nelle parrocchie di tutto il mondo, hanno promosso iniziative di solidarietà per dare concreta speranza alle persone più disagiate”. È l’omaggio del Papa, che dopo l’Angelus di ieri ha ricordato la Giornata mondiale dei poveri, ringraziando “i medici e gli infermieri che hanno prestato servizio in questi giorni nel presidio medico qui in piazza San Pietro”. “Ringrazio per tante iniziative in favore della gente che soffre, dei bisognosi, e questo deve testimoniare l’attenzione che non deve mai mancare nei confronti dei nostri fratelli e sorelle”, ha proseguito Francesco: “Ho visto recentemente, pochi minuti fa, alcune statistiche sulla povertà. Fanno soffrire! L’indifferenza della società verso i poveri… Preghiamo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy